I nostri Professionisti

Lo Studio Legale Obert è composto da Avvocati con maturata esperienza specifica, anche per contenziosi dinnanzi alle Giurisdizioni Superiori, oltre che da Praticanti e Personale amministrativo.

attivita_studio

 

Lo Staff dello Studio Legale Obert è il seguente:

L’Avv. Gino Obert, nato a Milano il 1° Giugno 1955, è iscritto all’Albo degli Avvocati del foro di Torino dal 22/06/1981 ed all’Albo speciale per il patrocinio dinnanzi alla Corte Suprema di Cassazione dal 15/07/1995.

Dopo avere conseguito a Torino il Diploma di maturità classica nel 1973 presso il Liceo Classico “Antonio Rosmini” con la votazione di 54/60, in data 22 Dicembre 1978 si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino con il voto di 110 e Lode con Menzione.

In 38 anni di professione quale Avvocato Penalista ha maturato un’approfondita conoscenza nell’ambito delle fattispecie delittuose aventi ad oggetto i reati colposi.

Si occupa prevalentemente di assistenza e consulenza relative a procedimenti penali riguardanti la colpa medica (malpractice), l’infortunistica e sicurezza sul lavoro e l’infortunistica stradale.

L’Avv. Gino Obert è Fiduciario di numerose Società nazionali ed internazionali operanti nell’ambito assicurativo, anche in relazione ad ipotesi di reati contro il patrimonio commessi ai loro danni (Antifrode).

Tutela inoltre Enti Pubblici per reati specifici ai danni della Pubblica Amministrazione, costituendosi altresì in giudizio per conto di Società o A.S.L. citate quali Responsabili Civili in Procedimenti Penali.

E’ stato più volte Docente e Relatore, in contraddittorio con Magistrati, Professori Universitari ed Esperti del Diritto, in convegni aventi ad oggetto le materie di cui sopra.

LINGUE

Italiano, Francese

CONTATTO

gino.obert@studioobert.it

L’Avv. Pietro Obert si è laureato a pieni voti in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino con tesi “Il processo di criminalizzazione nella fase giudiziaria. La gestione dei reati di microcriminalità nell’ambito della Procura della Repubblica di Torino”.

All’età di 26 anni ha superato l’esame di abilitazione alla professione di Avvocato presso la Corte d’Appello di Torino con il punteggio di 335 (Iscrizione Albo Avvocati 9/10/2017).

L’Avv. Pietro Obert si occupa di diritto penale, con particolare riguardo ai reati colposi (infortunistica stradale, malpractice medica, infortunistica e sicurezza sui luoghi di lavoro).
Presta altresì assistenza e consulenza legale Società nazionali ed internazionali operanti nell’ambito assicurativo, anche relativamente ad ipotesi di reati contro il patrimonio commessi ai loro danni (Antifrode – Aree Speciali).

Ugualmente si occupa della tutela di Enti Pubblici in relazione ad ipotesi di reati ai danni della Pubblica Amministrazione.

E’ membro della Commissione “Affari Penali” presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Torino.

Ha partecipato, in qualità di relatore, a convegni – lezioni aventi ad oggetto le materie di cui sopra.

LINGUE

Italiano, Inglese

CONTATTO

pietro.obert@studioobert.it

Iscrizione all’Albo degli Avvocati di Torino dal 13/11/2000.

L’Avv. Rita Caretta collabora con lo Studio dall’anno 1996, nell’ambito del quale ha maturato la propria esperienza professionale sin dalla pratica forense, e dall’anno 2000 come avvocato, partecipando attivamente alle attività di consulenza e difesa in materia penale.

Nel corso degli anni ha maturato significativa esperienza nell’Antifrode Assicurativa, patrocinando in numerosi e rilevanti procedimenti penali riguardanti delitti contro il patrimonio commessi ai danni di primarie Compagnie di Assicurazioni.

Si è inoltre specializzata nelle seguenti materie del diritto penale: reati colposi in materia di circolazione stradale, infortunistica sui luoghi di lavoro, reati contro la persona e la famiglia, responsabilità professionale medica e reati contro il patrimonio.

E’ iscritta all’albo dei difensori ammessi al patrocinio dei non abbienti a spese dello Stato.

LINGUE

Italiano, Inglese, Spagnolo, Francese

CONTATTO

rita.caretta@studioobert.it

Ha conseguito con lode la laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino, intraprendendo nel 2007 una collaborazione professionale con lo Studio Legale del proprio relatore Prof. C.F. Grosso e dell’Avv. C. Rossa, ove ha svolto la pratica forense e ha proseguito l’attività anche dopo il conseguimento dell’abilitazione all’esercizio della professione nella sessione 2010/2011.

 

Nel corso degli anni ha acquisito competenze nell’ambito del diritto penale “bianco” e della tutela degli interessi risarcitori delle Persone Offese dai reati, con particolare riferimento ai delitti contro la persona e la famiglia ed all’assistenza di donne e minori vittime di violenza, maltrattamenti ed atti persecutori.

Ha altresì maturato esperienza nell’ambito dei White Collar Crimes, in relazione ai reati fallimentari e tributari, nonché ai delitti contro la Pubblica Amministrazione e l’Amministrazione della Giustizia.

Inoltre ha sviluppato competenze in materia di delitti contro l’onore, anche commessi con il mezzo della stampa ovvero con strumenti informatici o altri mezzi di pubblicità, nonché nel settore dei reati contro il patrimonio e la fede pubblica.

 

Dal 2016 collabora con lo Studio Legale Obert, ove ha arricchito la propria esperienza in materia di diritto penale colposo, occupandosi di responsabilità professionale in ambito sanitario, di infortuni e sicurezza sui luoghi di lavoro, di omicidi e lesioni personali conseguenti alla violazione della disciplina sulla circolazione stradale, di delitti contro l’incolumità pubblica, di responsabilità della Pubblica Amministrazione.

Ha inoltre acquisito competenze in materia di tutela degli interessi risarcitori delle Compagnie Assicurative vittime di frodi, simulazioni di reato e falsità.

E’ iscritta all’Albo per il patrocinio dei non abbienti a spese dello Stato.

LINGUE

Italiano, Inglese

CONTATTO

elena.gusmano@studioobert.it

Ha conseguito a pieni voti la laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Torino con tesi “Il concursus delictorum nel diritto penale internazionale”, iniziando a collaborare nel 2011 con lo Studio Lageard Associazione Professionale, ove ha svolto la pratica forense e ha proseguito l’attività anche dopo il conseguimento, presso la Corte d’Appello di Torino, dell’abilitazione all’esercizio della professione nella sessione 2013/2014.

Nel corso della sua formazione ha acquisito significative competenze nell’ambito del diritto penale societario ed, in particolare, in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, diritto dell’Ambiente e Responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, svolgendo altresì attività di consulenza aziendale ai fini della redazione di Modelli di organizzazione gestione e controllo ai sensi del D.Lgs 231/2001.

L’Avv. Camilla Raveggi ha ampliato ulteriormente la sua esperienza nell’ambito del diritto penale fallimentare e della tutela degli interessi risarcitori delle Persone Offese dai reati, con particolare riguardo all’assistenza delle donne vittime violenza, maltrattamenti e atti persecutori.

E’ iscritta all’Albo per il patrocinio dei non abbienti a spese dello Stato e alla lista dei difensori d’ufficio presso il foro di Torino.

LINGUE

Italiano, Inglese

CONTATTO

camilla.raveggi@studioobert.it

Laurea Magistrale in Giurisprudenza presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con votazione 110 e lode. Tesi in Diritto Penale Commerciale dal titolo “Contrasto all’evasione dei capitali detenuti all’estero e legislazione penale premiale”(2016).

Praticante Avvocato abilitato al Patrocinio presso il Distretto della Corte d’Appello di Torino (2018).

LINGUE

Italiano, Inglese

Laurea Magistrale in Giurisprudenza presso l’Università “Alma Mater Studiorum” di Bologna con tesi in Medicina Legale dal titolo “il tema dell’amianto tra scienza e diritto”(2017).

LINGUE

Italiano, Inglese

Laurea Magistrale a pieni voti in Giurisprudenza presso l’Università di Torino con tesi in Diritto Penale Commerciale dal titolo “La responsabilità penale degli amministratori senza delega” (2018).

LINGUE

Italiano, Inglese